SCALA, IN BENEFICENZA 206MILA EURO DA VENDITA BIGLIETTI PRIMA

“La Scala sale verso obiettivi più alti, e scende per rendere meno difficile dare solidarietà”. Così il sindaco Giuliano Pisapia ha voluto commentare l’esito dell’iniziativa “La Scala della solidarietà”, ovvero la vendita dei 110 biglietti della Prima del 7 dicembre riservati all’amministrazione e a cui quest’anno assessori, consiglieri e altre personalità cittadine hanno rinunciato a scopo benefico.
Dei 206mila euro raccolti, 75mila euro sono stati versati ieri all’amministrazione di Borghetto di Vara, il comune ligure gravemente colpito dall’alluvione del 25 ottobre scorso: a chiedere questa destinazione è stato, all’indomani del disastro, il consiglio comunale con una mozione presentata da Elisabetta Strada della lista civica per Pisapia e Filippo Barberis del Pd. I fondi saranno usati per il ripristino della piazza del paese. I restanti 131mila euro invece saranno impiegati per ristrutturare 6 abitazioni per famiglie senza casa e in grave difficoltà: ospiteranno 20 famiglie, a rotazione, per una permanenza di due mesi e a seguire il progetto sarà l’associazione La Cordata, che si occuperà anche di accompagnare successivamente queste famiglie verso una stabilità abitativa.

condividi con: 
Condividi
condividi con Twitter
    Video (3)
  • Aeroporti, arriva il 'virtual desk'
    Loading....
  • Da Rockefeller 1 mln per Milano
    Loading....
  • Eventi diffusi per Prima Scala
    Loading....
 
OMNIROMA
OMNINAPOLI
VIALE PREMUDA, DONNA INVESTITA DA TRAM - FOTO 5 PICCOLO, OPERA DALÃ FA DA SFONDO PER SPETTACOLO COMPAGNIA FINZI PASCA -FOTO 1
Utente
Password
Ultim'ora
Più letti
mese
|
settimana
|
oggi
OMNIMILANO
Servizi
Contatti
Annunci google